versione italiana english version
Lucca: turismo notizie manifestazioni


FONDAZIONE CENTRO STUDI SULL'ARTE LICIA E CARLO LUDOVICO RAGGHIANTI


Complesso monumentale di San Micheletto
Via San Micheletto, 3
55100 Lucca
Tel. 0583 467205
Fax 0583 490325
www.fondazioneragghianti.it
info@fondazioneragghianti.it


La Fondazione Ragghianti, intitolata a uno dei massimi storici dell'arte italiani del Novecento e alla moglie Licia Collobi (anch'ella insigne studiosa), fu istituita nel 1981 grazie alla donazione, da parte dei coniugi Ragghianti, della loro biblioteca, fototeca e archivio alla Cassa di Risparmio di Lucca. Da sempre si propone lo scopo di "offrire alla città e al comprensorio della Toscana nord-occidentale, oltre che a qualunque interessato italiano o straniero, uno strumento di studio dell'arte, nella storia e nel presente". Le attività della Fondazione sono molteplici: la gestione della biblioteca (stabilmente aperta al pubblico), nonché degli archivi, della fototeca e videoteca e della collezione di dipinti, grafica e sculture; l'organizzazione di mostre d'arte e di conferenze e convegni; la didattica per le scuole; la realizzazione di volumi monografici e cataloghi; la pubblicazione della rivista "Luk". La Fondazione ha sede nel suggestivo complesso monumentale di San Micheletto, all'interno della Mure cittadine, vicino a Porta Elisa e all'Orto Botanico: un luogo ideale per lo studio, la ricerca e il godimento della bellezza e della cultura.
Quella della Fondazione Ragghianti è una delle più importanti biblioteche italiane specializzate in storia dell'arte. I fondi librari, consistenti in molte decine di migliaia di volumi, in costante ampliamento, provengono dalle donazioni di Carlo Ludovico Ragghianti, Pier Carlo Santini, Aldo Geri, Mario Tobino e di altre illustri personalità del mondo della cultura. Il catalogo della biblioteca è consultabile online. Di straordinario interesse sono anche gli archivi (consultabili su appuntamento) e la raccolta di opuscoli e di fotografie, che ammontano a oltre centocinquantamila.
Fin dall'inizio della propria attività la Fondazione Ragghianti ha organizzato importanti mostre d'arte, accreditandosi come un polo espositivo d'eccellenza riconosciuto a livello internazionale.
Sono inoltre aperti, dal dicembre del 2016, i "Giardini della scultura Pier Carlo Santini": un nuovo percorso espositivo, ad accesso libero e gratuito, di opere appartenenti alla collezione della Fondazione Ragghianti, intitolato a colui che ne fu il direttore per molti anni. Nei chiostri del Complesso monumentale di San Micheletto e nella biblioteca si trovano sculture, tra gli altri, di Giò Pomodoro, Gigi Guadagnucci, Marcello Guasti, Pietro Cascella, Ugo La Pietra, Pino Castagna, Lorenzo Guerrini, Alberto Viani e Ivan Theimer.

Orari della biblioteca: il lunedi, mercoledi, giovedi e venerdi dalle ore 15 alle 18; il martedi dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Orari dei "Giardini della scultura Pier Carlo Santini": il primo chiostro tutti i giorni con orario continuato fino alle ore 24, il secondo chiostro e gli spazi interni della biblioteca dal lunedi al venerdi dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.



2008 Itinera S.r.l. - p. iva 01846110466 - REA LU 175688 - Capitale sociale 10.000 i.v. - privacy - Amministrazione Trasparente
Questo sito non usa cookies salvo nella sezione pagamenti in cui usa esclusivamente cookies tecnici per offire il servizio.